Comunicato Stampa

DECO DOMUS NOCI: OFFIDA BATTUTA AL TIE-BREAK

Domenica, le nocesi attese dalla Security Fire Castellaneta

Pasquale Miccolis
18.11.2019

Quinto risultato utile consecutivo per la Deco Domus Noci. Le biancoverdi, nell'ultimo turno di campionato, hanno sconfitto il Ciù Ciù Offida al tie-break. Una partita dalle mille emozioni quella andata in scena al "PalaFiore" con le due squadre che hanno dato vita ad un match di buon livello e le padrone di casa che hanno dovuto sudare per portate a casa i due punti. Mister Marcello Perrone si affida al solito sestetto con Laneve al palleggio, Cariello opposta, Tritto e Corallo laterali, Cesario e Labianca centrali e Catalano libero.

Parte bene l’Offida Volley che tenta subito l'allungo (4-1). Coach Luisa Fusco chiama il time out e, al rientro in campo, ci pensa Cariello - ottima la sua gara - a rimettere in gioco la Deco Domus. Ritmo serrato con le squadre che si fronteggiano punto a punto (16-16). È ancora il Noci a portarsi in vantaggio sul 20-17 ma le ospiti riportano il risultato in equilibrio 21-21. Il finale è un botta risposta con l'Offida brava a chiudere il primo set a proprio favore (22-25). Nel secondo parziale si procede con un testa a testa sino all'8-8. La Deco Domus si dimostra decisa a pareggiare il conto dei set e lo fa chiudendo 25-12. È ancora un “duello” il terzo parziale con le biancoverdi che rispondono agli attacchi dell'Offida (10-10). Salgono in cattedra le ospiti che conducono il set sino al definitivo 25-20. Nelle prime battute del quarto game è la Deco Domus a portarsi sul +4 (7-3). Arriva la risposta dell'Offida che si spinge a -1 da Corallo e compagne (10-9). Da questo punto in poi sono le padrone di casa a mantenere il vantaggio e il venticinquesimo punto, firmato da Cesario, regala il quarto set alle nocesi (25-18). Il tie-break si avvia con un testa a testa (5-5). Il Noci c'è e vuole regalare la vittoria al numeroso pubblico presente sugli spalti. Ci pensa Cariello con un ace a firmare il +1. Il finale è di marca biancoverde con le ragazze di mister Perrone che chiudono definitivamente i conti con un netto 15-8, portando a casa due punti che significano secondo posto a braccetto con l’Energa San Salvatore, ad una sola lunghezza dalla capolista Mesagne.

La squadra del presidente Giuseppe Mastropasqua si preparerà al secondo derby della stagione sull'ostico campo della Security Fire Castellaneta. Appuntamento per domenica 24 novembre, ore 18:00, al “PalaTifo”.

Con preghiera di segnalazione

Noci, 18 novembre 2019 

                                                         

Pasquale Miccolis

Ufficio Stampa Deco Domus Noci

Tel. 346.0096196

LA DECO DOMUS IN CASA CONTRO L’OFFIDA
IL CASTELLANETA PER LA DECO DOMUS NOCI