Comunicato Stampa

VINCE LA DECO DOMUS NOCI

Perrone: Tre punti fondamentali per la nostra salvezza

01.04.2019

La Deco Domus Noci fa suo lo scontro diretto contro la Demitri Volley Angels. Sul parquet di casa, dopo una partita grintosa, le biancoverdi battono la squadra marchigiana per 3-1 (20-25; 25-19; 25-16; 25-15). Dopo un primo set opaco, le nocesi mostrano lucidità e aggressività rimontando le ospiti e aggiudicandosi tre punti fondamentali in chiave salvezza. Solito il sestetto iniziale mandato in campo da mister Marcello Perrone con Laneve al palleggio, Tritto e Corallo laterali, Romano opposta, Bottiglione e Pindinello centrali e Diviggiano libero.

Il primo parziale si apre con un botta e risposta tra le due formazioni (9-11). Il tecnico nocese chiama il time out ma, al rientro in campo, è la squadra ospite a portarsi avanti con un break di +6 (14-20). Le nocesi tentano il recupero, con tre attacchi di Romano (20-23), ma è la Demitri Volley a chiudere il set sul 25-20. Nel secondo game vengono fuori di prepotenza le leonesse biancoverdi con Tritto e Corallo che macinano punti sino al 16-16. Da questo momento è la Deco Domus ad imporre il gioco e il muro di Pindinello regala il punto decisivo (25-19) che rimette in parità la gara. Partenza frizzante nel terzo set con le nocesi che salgono in cattedra (16-7). Corallo e compagne sono determinate nel portare a casa la vittoria. Il finale è tutto di marca biancoverde con il Noci che chiude sul 25-16. La quarta frazione vede le due formazioni giocare punto a punto (8-8), ma ci pensa Romano con un break incredibile a portare le sue compagne sul +7 (18-11). Finale di set e match a favore del Noci (25-15). Buona la prova in attacco per le attaccanti biancoverdi, ben servite da Laneve che ha giostrato ottimamente il gioco.

È stata una partita complicata ma ben gestita dalle nostre che hanno saputo reagire al difficile avvio di gara - commenta mister Marcello Perrone - Quelli di ieri sono tre punti fondamentali per la nostra salvezza. Adesso abbiamo otto punti di vantaggio sulla zona retrocessione da gestire nelle prossime quattro gare. Un vantaggio che ci fa stare tranquilli ma che sicuramente non ci permette di rilassarci completamente. Sul proseguo del campionato il tecnico biancoverde conclude: Dobbiamo affrontare questo ultimo mese di impegni con lo spirito positivo e la determinazione dimostrata nella gara di ieri.

                                                          

Noci, 1 aprile 2019                                                      

Qidea - Ufficio Stampa

Tel - Fax 080/4977351

info@qidea.it

DECO DOMUS NOCI OBBLIGATA A VINCERE
DECO DOMUS IN CASA DELLA CAPOLISTA CASTELBELLINO