Intervista

"Pallavolo passione della vita"

05.12.2018

Questa settimana abbiamo intervistato Roberta Pindinello, uno dei nuovi acquisti della Deco Domus Noci. Nativa di Taranto si definisce responsabile, leale e riflessiva. “Pindi”, così viene chiamata dalle sue compagne di squadra, è una giocatrice completa e la sua tecnica e la sua esperienza sono un elemento importante all’interno del gruppo.

La pallavolo nella tua vita…

La pallavolo è la passione della mia vita, quella per cui a termine di una lunga giornata di lavoro faccio in modo di ritrovare le mie forze e divertirmi in quello che faccio, sempre con tanto impegno e dedizione. Per me la pallavolo è quel feeling magico che si crea e si sviluppa, col passare del tempo, tra compagne di squadra e di vita. Oltre ad essere un gioco di squadra, giocare a pallavolo significa raggiungere grandi soddisfazioni

Il momento più bello e il più brutto della tua carriera?

Il momento più bello indubbiamente i campionati vinti in serie C a Mesagne e in B2 a Brindisi. Il più brutto, ad oggi, lo tengo per me

Cosa ti aspetti da questa stagione sportiva?

Da questa stagione mi aspetto di migliorare personalmente soprattutto nei fondamentali in cui sono più insicura e poi nel complessivo di squadra di riuscire ad esprimere realmente il nostro valore e quindi di conseguenza di ottenere ottimi risultati. Siamo sulla giusta strada e sono sicura che faremo del nostro meglio.

 

Qidea - Ufficio Stampa

Tel - Fax 080/4977351

info@qidea.it

GRAVE INFORTUNIO PER VALERIA FLACE
"Real Volley Noci: una società attenta"