Comunicato Stampa

LA DECO DOMUS NOCI SOFFRE MA VINCE

Perrone: Peccato per l’approccio negativo alla gara nei primi due set

11.02.2019

Dopo due ore intense di partita, la Deco Domus Noci ha la meglio sulla Pallavolo Giulianova. Sabato scorso, al “PalaFiore” di Noci, la compagine biancoverde batte la squadra abruzzese per 3-2 (24-26; 25-27; 25-12; 25-19; 15-7). Una gara partita in salita per Corallo e compagne che, dopo essere andate in svantaggio nei primi due set, riprendono in mano le redini del gioco e con caparbietà conquistano due punti fondamentali in chiave salvezza. Mister Marcello Perrone si affida a Laneve in regia, Romano opposta, Tritto e Corallo laterali, Bottiglione e Pindinello centrali e Diviggiano libero Il tecnico gialloblu, invece, schiera il sestetto iniziale con Ferretti al palleggio, Cocciaretto opposta, Grando e Di Carlo laterali, D’Egidio e Paolini centrali, Vallese libero.

Nei primi due set la Deco Domus scende in campo con un atteggiamento poco aggressivo, soprattutto in difesa e a muro. Nel primo parziale si va avanti punto a punto sino al 23-23 e nel finale sono le ospiti a chiudere sul 26-24. Nel secondo set è la Pallavolo Giulionova a portarsi avanti (5-8). Le nocesi reagiscono e le due formazioni si danno battaglia (23-23). Le ultime battute di gioco sono ancora una volta fatali per le ragazze di Perrone e le abruzzesi chiudono il set (27-25). Dal terzo parziale in poi la partita cambia. La Deco Domus entra in campo più determinata e concentrata dominando sino al 25-12 finale. Nel quarto parziale la formazione ospite detta il gioco e si porta avanti (2-5). Arriva la riposta delle nocesi con Pindinello che firma il momentaneo vantaggio (10-8). Si va avanti nuovamente punto a punto ma questa volta è 25-19 a favore delle padrone di casa che portano in parità il conto dei set, 2-2. Nell’ultimo e decisivo gioco, dominio della Deco Domus che chiude la pratica Giulianova con un perentorio 15-7. Buona prova di tutta la squadra, soprattutto nei momenti decisivi. Ottime quelle di Pindinello e Romano.

Peccato per l’approccio negativo alla gara e la pessima gestione dei momenti finali dei primi due set che ci costano un punticino prezioso per la classifica - commenta mister Marcello Perrone a fine gara - Adesso testa alla prossima difficile trasferta di Offida, dove sarà importante confermare il nostro periodo di forma e continuare a fare punti preziosi per il nostro obiettivo stagionale.                                                   

 

Noci, 11 febbraio 2019                                                                 

 

Qidea - Ufficio Stampa

Tel - Fax 080/4977351

info@qidea.it

LA DECO DOMUS NOCI OSPITA IL GIULIANOVA
"La squadra ha trovato la strada giusta"